Catalogo Attrezzature Magnetiche: Piani Magnetici Rettangolari e Piani Magnetici Circolari - Spd - Utensileria Gi.Fo.Tec. - Milano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Catalogo Attrezzature Magnetiche: Piani Magnetici

Per ricevere maggiori informazioni circa le diverse caratteristiche delle apparecchiature magnetiche, o per disponibilità, prezzi e quotazioni non esitate a contattarci

L'offerta di attrezzature magnetiche della nostra azienda copre gli interi cataloghi SPD ed INECO, oltre ai prodotti illustrati nel seguente catalogo

Torna all'indice del Catalogo Attrezzature Magnetiche

I piani magnetici permanenti sono attrezzature magnetiche che permettono di fissare pezzi metallici e facilitano la lavorazione durante operazioni con macchine utensili e strumenti per lavorazioni meccaniche in genere; alcuni dei vantaggi del piano magnetico permanente sono:

  • Rapidità di fissaggio dei pezzi attraverso la semplice manovra di rotazione di una leva
  • Immediato carico e scarico del pezzo dal punto di lavoro con un notevole guadagno di tempo e di denaro
  • Lavorazioni estremamente precise con forza di fissaggio proporzionata alla lavorazione in esecuzione
  • Superficie di lavoro completamente libera e sgombra senza punti neutri utilizzati per il fissaggio
  • Flessibilità immediata di utilizzo
  • Eliminazione di tutte le strutture e mascheraggi dedicati
  • Sicurezza durante ogni operazione di lavoro

Piani magnetici permanenti a poli fitti PM10

  • È il piano magnetico più utilizzato: ha una forza di ancoraggio magnetico molto efficace anche durante le lavorazioni di materiale ferroso di basso spessore
  • La particolare tecnica di produzione permette di ottenere una polarità fitta e reale con ferro da 6 mm e ottone da 5 mm, con il conseguente ampliamento di impiego nelle lavorazioni con macchine rettificatrici
  • Caratteristiche tecniche: Polo magnetico: 6 mm ferro / 5 mm ottone - Passo polare: 11 mm - Forza specifica polare verticale: 115 N/cm² - Spessore minimo consigliato: 2 mm - Spessore massimo prestazioni 5 mm - Dimensioni pezzo minime: 4 cm² (2x2)
  • Disponibile anche la versione con leva estraibile per diminuire l'ingombro e con microinterruttore per aumentare la sicurezza di utilizzo.

A

B

C

D

E

G

H

Kg

120

180

76

15

28

220

135

11

120

220

76

15

28

260

135

13

140

260

76

15

28

300

132

18

150

300

76

15

28

340

152

23

160

320

76

15

28

360

172

25

160

360

76

15

28

400

172

28

200

400

87

19

28

440

200

45

200

500

87

19

28

540

200

57

200

600

87

19

28

640

200

68

300

600

87

19

28

640

165

102


Piani magnetici permanenti per piccole fresature PM40

  • Forza di ancoraggio magnetico molto potente in grado di tenere i pezzi metallici sia durante lavorazioni di rettifica che di piccola fresatura (passata da 2 mm circa)
  • La particolare tecnica di produzione permette di ottenere una polarità reale con ferro da 10 mm e ottone da 10 mm
  • Ideali per molti lavori su macchine utensili
  • Caratteristiche tecniche: Polo magnetico: 10 mm ferro / 10 mm ottone - Passo polare: 20 mm - Forza specifica polare verticale: 120 N/cm² - Spessore minimo consigliato: 5 mm - Spessore massimo prestazioni 8 mm - Dimensioni pezzo minime: 16 cm² (4x4)
  • Disponibile anche la versione con leva estraibile per diminuire l'ingombro e con microinterruttore per aumentare la sicurezza di utilizzo.

A

B

C

D

E

G

H

Kg

120

180

76

15

28

220

135

12

120

220

76

15

28

260

135

14

140

260

76

15

28

300

132

20

150

300

76

15

28

340

152

27

160

320

76

15

28

360

172

28

160

360

76

15

28

400

172

32

200

400

87

19

28

440

200

50

200

500

87

19

28

540

200

63

200

600

87

19

28

640

200

75

300

600

87

19

28

640

165

113


Piani magnetici a fittissima polarità PM15 - PM16

  • Piano magnetico costruito utilizzando magneti al neomidio che hanno una forza molto elevata a dispetto delle loro piccole dimensioni: per questo motivo il piano ha una forza estremamente elevata pur mantenendo uno spessore del piano finito molto basso
  • Utilissimo dove la zona di lavoro è molto limitata dato che lo spessore del piano basso consente di avere un buon volume a disposizione
  • Particolarmente consigliato per elettroerosione
  • Caratteristiche tecniche: Forza specifica polare verticale: 80 N/cm² - Spessore minimo consigliato: 1.5 mm - Spessore massimo prestazioni 5 mm - Dimensioni pezzo minime: 4 cm² (2x2)

A

B

C

D

Kg

130

250

38

20

10

150

300

38

20

14

200

400

38

20

24

A

B

C

D

Kg

100

180

52

22

7

130

250

60

22

16

150

250

60

22

18

150

300

60

22

22

150

350

60

22

25

150

450

60

22

32

200

320

60

22

31

200

400

60

22

38

300

500

60

22

72

300

600

60

22

86


Piani magnetici permanenti circolari a poli fitti PM11

  • È il piano magnetico più utilizzato: ha una forza di ancoraggio magnetico molto efficace anche durante le lavorazioni di materiale ferroso di basso spessore
  • La particolare tecnica di produzione permette di ottenere una polarità fitta e reale con ferro da 6 mm e ottone da 3 mm, con il conseguente ampliamento di impiego nelle lavorazioni con macchine utensili
  • Particolarmente adatto nelle lavorazioni di rettifica e tornitura
  • Caratteristiche tecniche: Polo magnetico: 5-6 mm ferro / 3 mm ottone - Passo polare: 9 mm - Forza specifica polare verticale: 100 N/cm² - Spessore minimo consigliato: 2 mm - Spessore massimo prestazioni 5 mm - Dimensioni pezzo minime: 4 cm² (2x2)

Ø A

B

Kg

D

E

F

N° Fori

G

Angolo

100

72

5

70

2.5

91

3

M 4

120°

150

72

10

125

3

138

4

M 8

90°

200

77

18

150

4.5

182

4

M 8

90°

250

81

28

200

4.5

232

4

M 8

90°

300

81

41

250

4.5

285

4

M 8

90°

400

100

91

300

5

350

6

M 10

60°


Piani magnetici circolari a poli chiusi PM30

  • La caratteristica di questo piano magnetico è la presenza dei poli chiusi: questo sistema di costruzione ha il pregio di sviluppare molta forza concentrandola in una zona limitata alla presenza dei poli
  • Il passo polare molto ampio permette di lavorare pezzi con alti spessori, limitandone però l’utilizzo in presenza di pezzi da rettificare molto bassi
  • Caratteristiche tecniche: Passo polare: 35 mm - Forza specifica polare verticale: 90 N/cm² - Spessore minimo consigliato: 5 mm - Spessore massimo prestazioni 10 mm - Dimensioni pezzo minime: 12 cm² (3.5x3.5)

Ø A

B

C

Kg

D

E

F

N° Fori

G

Angolo

150

52

19

6

100

6

120

4

M 6

90°

200

52

19

11

120

6

150

4

M 6

90°

250

68

19

23

120

8

230

3

M 10

120°

300

68

19

33

120

8

230

3

M 10

120°

400

73

19

63

120

8

270

3

M 10

120°

500

73

19

98

120

8

270

3

M 10

120°


Piani magnetici circolari a poli radiali PM35

  • La caratteristica di questo piano magnetico è la presenza dei poli radiali
  • E' ideale nella lavorazione di anelli in quanto la polarità convergente garantisce un ottimo ancoraggio magnetico per tutta la superficie circolare a contatto
  • Il piano può essere forato nel centro con un foro passante del diametro massimo indicato quota ‘I’
  • Caratteristiche tecniche: Forza specifica polare verticale: 85 N/cm² - Spessore minimo consigliato: 5 mm - Spessore massimo prestazioni 20 mm - Dimensioni pezzo minime: valore I

Ø A

B

C

Kg

D

E

F

G

H

N° Poli

I

Angolo

150

68

17

8

50

80

120

M 6

5

10

24

90°

180

68

17

11

60

100

160

M 6

5

12

27

90°

200

68

17

15

60

110

180

M 6

5

14

30

90°

250

68

17

25

80

140

220

M 6

5

14

50

90°

300

78

22

37

150

180

260

M 8

6

18

58

90°

350

78

22

53

170

220

300

M 8

6

18

58

90°

400

78

22

69

200

260

340

M 8

8

18

58

90°

500

78

22

108

200

300

400

M 8

8

18

50

90°

 
Gi.Fo.Tec. S.a.s. di Forti Umberto & C. - Via G.B. Carta 36 - 20128 Milano - P.Iva 07528720159 - Art. 35 comma 1 e 2 DPR 633/72 - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Per riportare testi ed immagini contattare la direzione
Torna ai contenuti | Torna al menu